26 luglio 2006

^paese che vai detto che trovi^

Questa mattina mentre gironzolavo per uffici mi son soffermata a sentir parlare in dialetto un signore ... Mi garbano i vari dialetti ... e sentire come cambia anche se fai pochi km ... spesso con Mery quando chiacchieriamo (e la conversazione si avvicina a una parvenza di normalita') capita magari di scrivere qualche modo di dire che usa dalle nostre parti ... ogni posto è ricco di propri luoghi comuni, detti e proverbi il mio preferito che usa dalle sue parti lo postera' lei qui (Mery non mi ricordo come si scrive solo per quello ) con tanto di traduzione :))) come potra' fare anche ognuno di voi ..
Quelli che mi vengono in mente a me sono

- Mimì coco' e cagamukazz (non credo che serva la traduzione ) che si usa dire quando c'è un terzo incomodo alquanto petulante

- Oh che passion averlo di ciccia e baciarlo di carton (che passione averlo di carne e baciarlo di cartone ... ci ho messo anni per capire che si riferiva ai tempi della guerra quando le donnine erano costrette a guardare i loro amati solo in foto ..)

- Si è fatta "coprire" dal primo che passa ("coprire" è un termine che si usa per gli animali quando si fanno accoppiare .. quindi "si è fatta mettere incinta dal primo che passa)

- Fuor dal loz (letteralmente fuori dal lozzo, immondizia, togliti dai piedi)

MmMm ho un vuoto di memoria in questo momento non me ne vengono in mente altri ... casomai li riaggiungero' man mano ...

Be' chi piu' ne ha piu' ne metta!

23 commenti:

bollicina ha detto...

CHI NU CIANZE NU TETTA
dal dialetto genovese ovvero chi non chiede non ottiene

angioletto79 ha detto...

te ne lascio uno anch'io ...
parlando ieri con mia nonna mia ha detto..
"e che vogliono cristo in e lupini"
nn so scriverlo correttamente in dialetto napoletano ... cmq si dice quando vuoi qualcosa di strano

starly ha detto...

"o cicc o puerc" :-D

Anonimo ha detto...

SCIUSCIA' E SCIURBI'NU SE PO ovvero soffiare e succhiare non si puo'.... scegli!

Pier ha detto...

Io sono appassionato di dialetti e culture locali! Mi piace visitare i posti ed incontrare le varie espressioni dialettali, che sono poi quelle che danno un'impronta alle nostre radici... Credo che il dilaetto si dovrebbe parlare più spesso.

Ti segnalo alcuni detti della bassa lomellina:

"Regg al mocul" (reggere il moccolo): il moroso, la morosa e il terzo... che ci sta a fare? Questo ricorda un pò il Mimì Cocò eccetera ma si distingue per la sua specificità amorosa

"Ves un pò indré ad cotüra" (essere un pò indietro di cottura): dicesi di persona sempliciotta, poco sveglia

"Fö di ball" (fuori dalle balle): questo si capisce da sè...

Ce ne sarebbero anche altri un pò più scurrili ma non mi sembra il caso...
Carmen, mi hai dato una bellissima idea per i miei prossimi post!

sonia ha detto...

te me röt i maroni: mi hai rotto i coglioni!

Azz mi hai preso alla sprovvista se me ne vengono in mente altri ritorno!;o)

Carmen ha detto...

@Bollicina ormai sei diventata del tutto genovese :D

@Angioletta la saggezza della nonna hihihihihi

@Starly ... -' ti sei sprecata :) a me ne dici sempre un sacco su su impegnati CUORE

@Anonimo devo scegliere se soffrire o succhiare O:O

@Pier ben vengano anche quelli scurrili ... sono troppo bellini :)

@Sonia tanto siam qui se ti viene in mente altro

- le li è pregna ... quella li è incinta

starly ha detto...

-'-'- ma io pensavo volessi quello e basta :-D. Vediamo un po...

Crisc figh e crisc puerc = cresci figli e cresci porci

oddio (P non me ne viene nemmeno uno -' cmq appena mi ricordo ti aggiorno :-D
(CUORE CUORE CUORE)

Francesco ha detto...

mi sembra di sentire quel tizio dello zelig che insegnava il savonese... Son tutti finocchi con il culo degli altri!!!

starly ha detto...

"Crist dè li pscuettl a ci na li rosic" = chi ha il pane non ha i denti

starly ha detto...

"I dic lampbiun e tu capisc cugg..." ehm :-) ci sta la parolaccia. Comunque vorrebbe essere "prendi fischi per fiaschi" :-) ma da noi si dice così, cioè "io dico lampioni e tu capisci... " :-) va bè si è capita la rima

starly ha detto...

mimi coco ecagamucaxx da me di dice "chicc cocc e manc di sicchj" :D ogni tanto me ne torna in mente qualcuno

Lario3 ha detto...

Il film fa meno paura di una puntata del Bagaglino ;-)
BACIII!!!

mucio ha detto...

Il mio preferito in genovese era:

me ne battu u belin in sci scoggi

Ma anche quello della nonna della mia ex

meju aveggele che pregassele (o qualcosa del genere)

parlando di mestruazioni :)

Un modo di dire napoletano che sento sempre raramente è

vaco a ffa o bucchin'a fucchetta

E di solito si risponde "buon appetito"

Carmen ha detto...

@Mucio il detto napoletano non lo avevo mai sentito ... ehm mi sfugge pero' il significato dell'ultima parola!

namor ha detto...

"chi si somiglia, si piglia!"

questa era di mia nonna,
"vott'a a petrella e nasconn'e a manella!" e in dialetto napoletano. ( cosa fai? prima getti la pietra, e poi fai finta di niente) quando si accusa qualcuno, che a dato origine al misfatto e poi fa finta di niente! bye Carmen!

Carmen ha detto...

Mi ero dimenticata quello che diceva sempre il un mio amico (kippo')

-Kippo' po' kinon po' va a pe' (chi non puo' puo' .. chi non puo' va a piedi)

angioletto79 ha detto...

'o culo e male assietto...

eccone un'altra della mia nonnina!!
si dice quando una persona sta bene a casa sua e nn vuole andare via perchè sta bene dove sta!

angioletto79 ha detto...

quella invece che mi fa morire è:

che nasce tondo non può morire quadrato!

mucio ha detto...

Vado a fare un pompino alla forchetta

Cioè vado a mangiare ;)

Anonimo ha detto...

Pigl u cazz e fall rir. Nun rir

Traduzione: prendi il pene e fallo ridere: non ride.

Detto quando qualcosa e vorosibilmente impossibile ed improbabile

JCaffelatte ha detto...

Dal dialetto genovese...

"Donna che mescia l'anca se a nu l'e' poco ghe manca!"

Ovvero colei che camminando sculetta molto probabilmente e' una donna facile...

E poi il non plus ultra della saggezza popolare: "hi g'ha a mussa g'ha o pan , chi g'ha u belin stende a man!"

Ovvero, le donne possono sempre arrangiarsi, al limite possono darla a qualcuno come merce di scambio. Gli uomini si attaccano al tram...

Anonimo ha detto...

I will right away take hold of your rss as I can not in finding your email subscription link or newsletter
service. Do you have any? Please permit me recognize so that I may just subscribe.
Thanks.
Also visit my blog ... weight loss challenge