16 luglio 2006

^Dolcetto del fine settimana^



Fine settimana passato a fare crostate ....... quindi come non mettere la ricettina!!!


Crostata di frutta

ngredienti per 6 persone: un guscio di pasta frolla , crema pasticcera preparata con un tuorlo e profumata con la scorza di limone, frutta fresca a scelta, marmellata di albicocche

pasta frolla: Ingredienti (per uno stampo di circa 26 cm di diametro): 300 gr di farina 00, 120 gr di zucchero a velo, 120 gr di burro, 1 uovo piccolo (55/60 gr), sale un cucchiaino di lievito per dolci
Farla riposare in frigo una ventina di minuti...
Stendetela con il mattarello su un piano infarinato: rimarrà alta, almeno 1 cm. Coprite il fondo di uno stampo da crostata e bucherellate il fondo in più punti.
Cuocete nel forno già caldo (è importante!) a 180 gradi per circa 20 minuti.

Crema: Ingredienti: 4 uova medie, 100 gr di zucchero semolato, 75 gr di farina, 1/2 L di latte intero. Per profumare: 1/2 stecca di vaniglia o qualche striscia di scorzetta di limone (non trattato).
Separate i tuorli dagli albumi. Versate i tuorli direttamente in un pentolino con il fondo arrotondato. Tenete gli albumi per un altra preparazione oppure utilizzateli alla fine per allegerire la crema (v. note). Scaldate il latte in un pentolino e unitevi le scorzette di limone oppure la stecca di vaniglia spaccata in due per il lungo.
Togliete dal latte la stecca o le scorzette e versatelo nel pentolino coi tuorli. Mescolate subito con la frusta per evitare che il latte bollente cuocia i tuorli e formi dei grumi. Quando avete ottenuto un impasto omogeneo, ponete il pentolino su fuoco bassissimo e continuate a mescolare finché la crema si addensa. Attenzione, è importante che il fuoco sia davvero basso.
Versate subito la crema in un colino a trama fitta posto sopra una ciotola. Mescolate bene con un cucchiaio nel colino per facilitare il passaggio della crema. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate raffreddare.
Volendo per farsi piu' del male fate raffreddare la crema ... poi montate 1/2 litro di panna e unitela alla crema

Bonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

16 commenti:

Death Pilot ha detto...

Eccellente... :D

velenero ha detto...

Potrei farmela da me, seguendo la ricetta che hai postato... ma sono sicuro che fatta da te questa crostata ha un altro sapore... :)

angioletto79 ha detto...

deve essere buonissima!!

BloggoIntestinale ha detto...

zippane una fetta e mandamela via mail!!!!!!!!La vooogliooo

Viola ha detto...

AAA!!!Era questa la crostata !!!Ma è bellissima!!!Complimenti......

sonia ha detto...

"teo ZIPANE una fetta é geniale come parola!

Morgan ha detto...

mi hai venì na fame! Mannaggia a te!

;)

Morgan

Brucio ha detto...

Io proprio perchè sono uno che non lo dice mai "ora prendo parto e me ne vado via" a volte ho paura che lo farò davvero. Baci Jedd.

Lario3 ha detto...

WOW... ne anelo un trancio :-)
CIAO!!!

Carmen ha detto...

@Velenero mmm provvedero' ad aprire una pasticceria on-line e spediro' le mie torte ovunque ... :)

@Angioletto ... si si si si (non per tirarmela) ma era proprio buona ci ho messo anni per trovare il modo di non far diventare la crostata troppo secca

@Matteo ... provvedero' magari ne esce qualcosa!

@Viola si e su msn te la fo' poi vedere anche un po' smanciucchiata :)

Pier ha detto...

Anche se non sono un mangione mi stai prendendo per la gola... Se poi sai fare anche torte al cioccolato... Yum!!!! :-)

Dave ha detto...

me ne mandi una fettina in Spagna?

Carmen ha detto...

@Pier si si se vuoi ti faccio anche i maffin al cioccolato ...

@Dave va bene vedro' di trovare il modo per fartela arrivare in spagna .. senza che vada a male

Claudia06 ha detto...

Guarda, visto che ti piace cucinare, ti do una ricetta velocisssssima ma che ha sempre successo. Devi prendere quel pane da tramezzini, quello che hanno i discount, senza crosta. Lo schiacci bene col matterello: questo è il segreto. Poi ci spalmi, ad esempio, burro e ci adagi del salmone a fette. Lo arrotoli attorno al lato della larghezza (spero sia chiara la spiegazione), fai un salame che avvolgi a mo' di caramella nel domopack d'argento. Frigo 24 ore. Poi affetti. Spessore 1/2 cm., anche meno. Vengono fuori rotelle colorate pure buone. Puoi variare, poi, quello che ci spalmi.

Carmen ha detto...

@Claudia io faccio una cosa simile ma con le sfoglie di mozzarella (quelle della santa lucia) ma provero' anche le tue visto che poi adorooooo il pane da tramezzini!!
Grazie per il consiglio e di essere passata :)

krepa ha detto...

NON SONO BRAVO A FARE i dolci...se ne fai una e me la mandi sarebbe meglio