30 aprile 2007

^e ritorno da te ... senza tante parole...^


Tirando le somme di questi 20 giorni ... proviamo un po' a riassumerli ...
Dunque ... il 10 sono patita e l'11 sono arrivata a Ceglie dalla mia "fidanzata" da Ceglie SIAMO ripartite il 15 per farci 800 (forse qualcosa di piu') km per tornare qui a casa mia dove siamo state circa 12 giorni ... poi venerdì mattina siamo nuovamente ripartite siamo andate a Roma giusto per una notte perchè poi il sabato mattina lei aveva il pulman per tornare a casina sua e io il treno per tornare qui riposare le valige e stare ferma per un po' (sempre che io riesca a stare ferma ).
Mi sento spesso una nomade con la terra che mi brucia sotto i piedi se sto' troppo ferma ... forse perchè cammino semrpe scalza???
In questi giorni stando in compagnia della mia dolcissima Mery mi sono resa conto che non esistono distanze quando tieni a una persona che a volte il destino è un po' beffardo e ci mette le persone a cui teniamo e che vorremmo vicino troppo lontane per viverle come vorremmo e questo mi è capitato con lei ... è stata dura vederla ripartire anche se la distanza non cambia e non annulla niente ma ti limita rende tutto difficile l'impotenza di non poter fare cio che si vuole nel momento esatto in cui lo si vorrebbe .. Ma questo vale solo per adesso perchè prima o poi ho deciso la rapisco e me la porto a casa con me (sembra che io parli di un pacco postale ) Si ho deciso la rapisco e non chiedo riscatto!!!
Mi è piaciuto girare per tutti i posti che per me sono quotidiani con lei e vederli con altri occhi e rimanere ogni volta meravigliata di quanto io ami tutto cio' che mi circonda ... Ma ci sono ancora tante cose da vedere e da fare ... quindi ... Van viste e van fatte!!!
Ma per ora sono tornata ... mi sono riposata ... ne avevo bisogno!

6 commenti:

lucia ha detto...

"nomadi sopra una terra che brucia" è una bella immagine.
Ieri sera parlavo con un amico che vive negli Stati Uniti. Dice che là il concetto di residenza non esiste. Per la prima volta ho invidiato qualcosa agli americani. Serve coraggio per essere "nomadi". Io lo vorrei esssere. Eccome se lo vorrei essere.
Bentornata.
PS Avete trovato alloggio quella notte a Roma?

starly ha detto...

Che fotona!!!!! Chissà chi te l'ha scattata. Io voglio tornare da te -'. Di posti belli ne abbiamo visti. Ma penso che il posto più bello io l'abbia trovato in una persona. Chi? Ma comeeeeeeeee chi? :-)

Anonimo ha detto...

ben tornataaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!
wb wb :) :)

Carmen ha detto...

@Lucia ... alla fine abbiamo dormito a casa della cugina della mia amica non c'era un albergo di qualsiasi stella potessi cercare libero ...

@Starly bella la foto vero? :D se non fosse per il segno del calzino sarebbe perfetta ... tornaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :A

@wbwb :D grassie grassie poi ti raccontero' tutto nei minimi dettagli con tanto di foto di accompagnamento

Cilions ha detto...

Ben tornata per questa nuova pausa fra un viaggio e l'altro!!!

titty ha detto...

è vero se tieni ad una persona non c'è nessuna distanza...!!!!